Altamarca Trevigiana



A L T A M A R C A
T R E V I G I A N A

Benessere e buon vivere all'italiana,
un parco alimentare produttivo
fra Venezia e le Dolomiti

L’Altamarca Trevigiana, teatro e memoria della Grande Guerra, territorio immortalato e vissuto da grandi artisti come Giorgione, Tiziano, Veronese, Canova, Palladio, Jappelli che hanno lasciato opere fondamentali dell’arte, della cultura, della architettura.
Oggi l’Altamarca Trevigiana è la patria e la capitale di prodotti leaders come il Conegliano Valdobbiadene Docg Prosecco Superiore Spumante, Asolo Docg Prosecco Superiore Spumante, Prosecco Doc, Colli Asolani Montello Doc, Colli di Conegliano Doc con Passito Refrontolo e Torchiato di Fregona, e Verdiso Igt.

È una delle mete turistiche più interessanti nel panorama turistico nazionale.

Nell’Altamarca, in provincia di Treviso, rientrano 44 comuni, 18.100 imprese dell’ospitalità, ricettività, produzione agricola, alimentare, con 600.000 presenze turistiche all’anno. Squisiti i prodotti caseari di malga e di valle, come la Casatella Dop, salumi freschi come la Soppressa e stagionati espressione di una raffifi nata tradizione rurale, e poi ancora l’olio extra vergine d’oliva Pedemontano Veneto Dop, i marroni di Combai Igp e di Monfenera, funghi e tartufi del Montello, piselli di Borso, ciliegie di Maser, frutti del sottobosco, miele del Grappa e Prealpi e il mitico spiedo dell’Altamarca.
Tutti prodotti d’origine, d’indicazione geografica e tipici tradizionali che arricchiscono la tavola, l’arte culinaria ed esaltano la gastronomia delle colline.

Programma 2010 / 2012

- Altamarca Trevigiana: benessere e buon vivere all’italiana

Creare un Albergo diffuso e grande Ospitalità, cioè valorizzazione di un unico Paesaggio del Benessere legato alle migliori Produzioni e alla Ricettività di alto valore e di identità territoriale, con Tour e percorsi naturalistici e del tempo libero in bicicletta, a piedi e a cavallo, manifestazioni Sportive sono i progetti sul territorio per attrarre turisti e migliorare la Qualità della Vita, puntando alla riconoscibilità di un marchio d’area forte e identifi cativo.

- Parco alimentare produttivo fra Venezia e le Dolomiti


Attivare Investimenti e Strutture di servizio al turista, fare Promozione di punti di riferimento e di eventi che caratterizzano il benessere personale e salutistico, l’Ambiente e la Naturalità antica dei Borghi rurali attraverso la conoscenza di tante offerte, nuove iniziative stabili e concrete, collaborando e coinvolgendo altri Artefi ci istituzionali sul Territorio.

- Turismo e sviluppo economico


Essere Ambasciatore con la realizzazione Eventi e Azioni culturali, attrazioni e incontri Tematici in Italia e all’Estero che valorizzano e fanno conoscere i nostri prodotti enogastronomici, sviluppando un forte dialogo con altri Territori interessati alla ospitalità, cultura, turismo.

- Paesaggio del Benessere - Attrazione territoriale

Associazione di Marketing Territoriale per azioni di sviluppo e incentivo, sostiene progetti di comunicazione, appoggia iniziative Comunali, partecipa a manifestazioni delle Proloco, svolge un ruolo di servizi per i soci, collabora con Strade, Consorzi Turistici e si propone a Provincia e Regione in una ottica di sviluppo territoriale collinare unitario e di sistema.

Per la valorizzazione del territorio collinare

a cura del Presidente di Altamarca, Gianpiero Possamai

Altamarca, area collinare e pedemontana della provincia di Treviso compresa tra Borso del Grappa e Cordignano, dai Colli Asolani e il Montello alla Vallata e Valmareno, da Valdobbiadene a Pieve di Soligo, da Revine Lago fino a Fregona, dal Vittoriese e Coneglianese a Montebelluna, rappresenta un territorio particolare e omogeneo per cultura, storia e paesaggio con un sentimento legato al “turismo del buon vivere”. Una destinazione che unisce il mare di Venezia e le montagne delle Dolomiti. Per un progetto unitario diventa fondamentale la collaborazione tra amministrazioni pubbliche e imprenditoria privata, per garantire uno sviluppo lungimirante e continuativo.
L’associazione Altamarca propone e sostiene azioni di valorizzazione necessarie per garantire una evoluzione ed uno sviluppo economico delle produzioni tipiche e del turismo nelle sue diverse formule. La proposta ricettiva e di ospitalità si basa su vini Docg-Doc, su gastronomia e ricette di piatti tipici, su cultura, su storia, su ambiente e paesaggi, su tempo libero. Per questo solo un gioco di squadra fra vari artefi ci può offrire un servizio importante e di alto livello ai visitatori e turisti.

Forum Spumanti d’Italia 2010

L’edizione 2010 del Forum Spumanti d’Italia presenterà alcune importanti novità sia per ciò che attiene i format che per quel che riguarda le date degli eventi principali.

- Il Forum 2010 nasce da una visione, secondo la quale, in un’economia che ci porta a distribuire le produzioni enologiche italiane in gran parte del mondo, il concorrente non sia rappresentato dal nostro vicino quanto piuttosto da quelle realtà emergenti che riescono a fondare il loro successo esclusivamente sul prezzo, prescindendo molto spesso, dalla qualità del prodotto offerto.
- Il Forum, in questo senso, vuole costituire un occasione di confronto reale e di stimolo per un settore dell’economia italiana che deve guardare alle sfi de che lo attendano con fi ducia consapevole del proprio passato, ma proiettato verso quegli scenari positivi che il mercato globale è in grado di offrire a quanti sapranno operare con competenza e professionalità.
- Accanto alle realtà produttive e ai Consorzi di Tutela il Forum Spumanti guarderà con particolare attenzione al mondo Universitario sia per ciò che attiene agli aspetti formativi che per quello che riguarda la ricerca.

- Il programma del Forum 2010 prevede una presenza istituzionale al Vinitaly, la realizzazione della IXa edizione del Concorso Enologico Spumanti d’Italia, la IIa edizione del Concorso Packaging ed un nuovo evento dedicato alla DOCG Valdobbiadene che sostituirà il più tradizionale appuntamento settembrino che, per accogliere le richieste delle aziende spumantistiche, verrà calendarizzato a metà ottobre.
Non meno rilevanti, infine, risulteranno alcuni appuntamenti in alcune prestigiose località italiane ed estere.

articolo collegato: Eventi in Altamarca - Appuntamenti 2011 in Altamarca Trevigiana

fonte: Associazione Altamarca



Copyright (C) 2011. Marcadoc.it. Tutti i diritti riservati.