Soppressa Valdobbiadene

Salumi De Stefani

 


La soppressa Valdobbiadene, schietta e genuina come vuole la tradizione, si produce selezionando spalle, coscia, pancette e coppe e tritando le carni a piastra media. Conciata con sale, pepe, vino Prosecco e insaccata in budello naturale, la soppressa si lega a mano, con lo spago.

Alcune ricette:


Soppressa e porcini
Servire della Soppressa stagionata tagliata sottile ed accompagnata a funghi porcini freschi tagliati sottili e leggermente conditi con olio d'oliva. Servire il tutto su colline di polenta calda e accompagnare al Prosecco Tranquillo.

Soppressa all'aceto
Preparare due fette di Soppressa Valdobbiadene per persona dello spessore di circa 0,5 cm. Leggermente scaldate per 10/15 secondi per parte su piastra o tegame, vanno insaporite con qualche goccia di aceto di Prosecco o vino bianco e servite sopra una polenta calda morbida.

Antipasto
Soppressa servita cruda in un nido di rucola, accompagnata da crostini di pane caldo, è ottima in abbinamento al Prosecco Extra Dry.

Polenta Pastissada (per almeno 4 persone)
Preparare una polenta morbida di farina bianca e tenere a cottura per 30 minuti. Quando la stessa è quasi pronta, aggiungere 50 grammi per persona di soppressa preventivamente sgranata. Mescolare il tutto e servire a cucchiai, calda, su piatti bassi. Si accompagna in modo eccellente con un ottimo Prosecco frizzante.


La pregiata salumeria De Stefani nasce nel 1958 come macelleria di paese, a Guia di Valdobbiadene, tra i dolci rilievi della collina trevigiana, per opera di Giuseppe De Stefani.
Oggi diretta dai figli Cesare e Giacomo, è un'azienda tecnologicamente avanzata che, come allora, continua la tradizione della genuinità. Grazie ai segreti appresi dai maestri salumieri, perfezionati dalla esperienza e da una grande passione, i prodotti tipici De Stefani hanno la qualità, l'aroma e gli antichi sapori che la civiltà contadina ha tramandato.

Questi salumi nascono da materie prime selezionate, in ambienti controllati e con una stagionatura paziente. Il giusto equilibrio di temperatura, umidità e purezza dell'aria, la dolcezza di un microclima collinare unico, ne favoriscono la maturazione. Così, le carni dei più pregiati suini nazionali, accarezzate e insaporite dal lavoro manuale e dall'aria, diventano alimenti completi, fragranti, unici per valore nutritivo e digeribilità.

Per saperne di piu':

Salumi De Stefani
Guia di Valdobbiadene (TV)

 

articoli collegati : Soppressa Dama Bianca con cuore di lardo

Soppressa Trevigiana

I Giacomini De Stefani


Copyright(C) 2009. Marcadoc.it. Tutti i diritti riservati.