Newsletter Marcadoc




Rally della Marca 2012


notizia collegata: Trofeo Rally della Marca 2014 - 20/21 giugno

________________

TROFEO RALLY ASFALTO 2012

29° Rally della Marca, 8/9 giugno

Succose novità per un rally che distilla emozioni come il prosecco doc

Rally, un viaggio nel territorio

Tra prove speciali e trasferimenti, la corsa delle auto costituisce l’occasione di conoscere i luoghi e l’ospitalità dei colli trevigiani.

TROFEO RALLY ASFALTO 2012
29° Rally della Marca, 8/9 giugno
Marca Rally e Valdobbiadene,
triplo brindisi al Prosecco

Venerdì 8 giugno la partenza ufficiale in piazza Marconi (ore 20:30) e poi tutti a Bigolino per il crono spettacolo “Zadraring” in zona industriale. Sabato 9 giugno la corsa farà tre passaggi sulla strada del Madean appena riasfaltata, ritrovando la magia della prova speciale “Monte Cesen”.

Intanto arrivano le prime iscrizioni e si conta già una “world rally car”, ovvero la Citroen Xsara con cui il vicentino Luca Bertin si candida al podio.

Non è solo sport e velocità, il rally è anche un viaggio nel territorio: consente di scoprire luoghi, ammirare scorci, immergersi nei boschi. E costringe anche gli appassionati più pigri a scarpinare alla ricerca del posto ideale per vedere gli artisti del traverso il più a lungo possibile, tra curve e controcurve, staccate e derapate. Il 29. Rally della Marca (8/9 giugno) sarà dunque un’ulteriore occasione per apprezzare la bellezza e l’ospitalità dei colli trevigiani, dipanandosi tra le prove speciali del Monte Tomba, del Monte Cesen e dei Castelli.


_____

Battaglin e Re, Porro, De Cecco, tipi dal piede destro formato maxi in salsa nazionale. Ai quali aggiungere Lamonato, Biasiotto, Bresolin, Signor e molti altri interpreti dell’arte del traverso. Una compagnia di giro che sta mettendo gli occhi sul 29. Rally della Marca (8/9 giugno), prova di apertura del girone B del Trofeo Rally Asfalto 2012. Del resto basta avere la curiosità di aprire il sito www.rallydellamarca.it dove si possono visionare cameracar delle prove e dello shakedown, e un’applicazione di Google Earth consente di fare un viaggio immaginario sul percorso. La corsa è già pronta da settimane, da sistemare ci sono solo i dettagli. E tra le novità stagionali c’è il Cesen riasfaltato che ha permesso di disegnare una prova speciale di 21,52 km molto tecnica e impegnativa. Inizio in salita, con curvoni larghi che sembra una cronoscalata; poi falsopiano veloce, da tenere schiacciato l’acceleratore; infine il tuffo in discesa, stretto e sinuoso, dove chi non ha risparmiato le gomme soffrirà ad ogni svolta. Un rally da godere sul campo, tra le meraviglie del Monte Tomba e della fu Mostaccin, ribattezzata Castelli, respirando gas di scarico e olio dei freni, profumi di una specialità che distilla sempre emozioni come il prosecco di Valdobbiadene. E se proprio non ci si può staccare dal computer, stavolta la corsa si potrà seguire anche in streaming, sotto l’egida Acisport, grazie a un accordo in via di definizione con una società sarda che dovrebbe fornire lo stesso servizio per tutte le gare del Tra.

Rally della Marca 2012
8 e 9 giugno 2012 | Trofeo Rally Asfalto 2012 (TRA)

29° Rally della Marca GIRONE B

Per il secondo anno consecutivo sarà l’apertura del girone B del Trofeo Rally Asfalto

Rally della Marca, torna il Monte Cesen

Rally della Marca 2012. Treviso punto di riferimento per gli appassionati della specialità.

APERTURA - La gara sarà, per il secondo anno consecutivo, la prova di apertura del girone B del Trofeo rally asfalto, massima serie nazionale su fondo catramato che mette in mostra le sontuose “world rally car”, ovvero le auto più potenti e spettacolari ancora in circolazione.
PARTENZA - Novità interessanti per questa edizione, a partire dalla location per lo shakedown (il test con vetture da gara), le verifiche sportive e tecniche a Combai (Miane), mentre la cerimonia di partenza avrà luogo a Valdobbiadene, giusto per cominciare in grande stile la corsa il venerdi sera con la prova speciale sullo “Zadraring” in zona industriale Ponte Vecchio.
TRE SPECIALI - Miscela di emozioni e divertimento valida per la classifica, mentre sabato 9 giugno il programma prevede tre prove speciali in linea da ripetere tre volte: “Monte Cesen”, “Castelli” e “Monte Tomba”.
PERCORSO - Più concentrato e ugualmente avvincente per i suoi 126 km cronometrati.
IL RITORNO - Torna in scena il crono del Cesen che sarà meno logorante per le gomme, sebbene i curvoni veloci in salita e l'uso spasmodico dei freni in discesa metteranno comunque a dura prova le coperture.
NOVITÀ - Una buona notizia per gli aspiranti concorrenti: nel TRA e quindi al Rally della Marca non ci saranno limiti per le scadute omologazioni, che partiranno in coda alle vetture della classe di appartenenza per ovvi motivi di sicurezza.
PARATA - Gran finale il sabato sera con arrivo in parata nella suggestiva cornice di Piazza dei Signori, nel centro storico di Treviso.


Copyright (C) 2012. Marcadoc.it. Tutti i diritti riservati.