Newsletter Marcadoc




Palio Nazionale delle Botti a Vittorio Veneto


articolo collegato:
Palio Nazionale delle Botti 2012 : Vittorio Veneto vince la tappa di Avio

__________

LA SQUADRA DI VITTORIO VENETO VINCE IL PALIO DELLE BOTTI A SERRAVALLE

Il sestetto di casa si impone nettamente nella tappa della manifestazione nazionale
Grazie al piazzamento nella spinta della botte, Refrontolo si qualifica per la finale

Prima un sano agonismo, poi la goliardia e un “bagno” rinfrescante in piazza. Si può sintetizzare così la settima edizione del Palio delle Botti tra le Città del Vino che si è svolta a Serravalle di Vittorio Veneto domenica 17 giugno con la regia della Pro Loco Vittorio Veneto nell'ambito della manifestazione Vini in Loggia. Otto le squadre che si sono cimentate nelle quattro prove in programma: slalom, trasporto, spinta e riempimento delle botti.

Al termine della gara, la classifica ha visto la netta prevalenza di Vittorio Veneto, che ha totalizzato 89 punti imponendosi in due prove su quattro: slalom e spinta. Seconda piazza con 74 punti per la squadra friulana di Premariacco, vincitrice della prova di riempimento. Terzo gradino del podio per Avio (Trento), quarto posto per Fonzaso (Belluno), che si è imposta nel trasporto della botte. La quinta posizione è stata appannaggio dell'altra squadra trevigiana, Refrontolo, che grazie al secondo posto ottenuto nella spinta della botte dietro a Vittorio Veneto (già qualificata) accede alla finale nazionale del 30 settembre a Suvereto (Livorno). Sesto posto per Buttrio (Udine), settimo per la veronese San Pietro in Cariano. L'ottavo e ultimo posto è andato alla squadra “Pro Loco”, una formazione composta da riserve e accompagnatori dell'associazione vittoriese e di altri sestetti, “scesi in campo” per garantire un numero pari di squadre.

Le prove, precedute dal corteo storico e dalla presentazione ufficiale delle squadre, si sono svolte tra piazza Tiziano, piazza Minucci, via Martiri, via Roma e via Da Camino mentre sulla città imperversava un caldo africano. Più che naturale, quindi, che alla fine dell'ultima prova molti concorrenti siano finiti (volenti o meno) nelle grandi vasche d'acqua posizionate in piazza Minucci per la gara di riempimento delle botti.

Per i ragazzi che hanno composto la squadra vittoriese (le cugine Marta e Laura Da Dalt di 20 e 18 anni, Alessio Tonon di 21, Mario Segat di 20, Mauro Segat di 34 e Massimo Canal di 36) e per tutti i concorrenti che hanno dato vita alla kermesse sono arrivati, sotto la loggia di piazza Minucci, gli applausi del sindaco di Vittorio Veneto Gianantonio Da Re e dell'assessore comunale al turismo Antonio Miatto. Sul palco delle premiazioni ogni sestetto in gara (composto da quattro uomini e due donne) ha ricevuto una targa ricordo e un cesto di prodotti tipici locali. Solo Vittorio Veneto, però, ha potuto alzare il Palio tra gli applausi e l'entusiasmo del pubblico “di casa”.

Positivo il bilancio della giornata tracciato dal presidente della Pro Loco Vittorio Veneto Aldo Buosi: “Ringrazio il sindaco Da Re per avere evidenziato nel suo discorso l'impegno del volontariato nell'organizzare manifestazioni come il Palio e per il sostegno dato dalla sua amministrazione per l'accoglienza e l'ospitalità delle squadre, alcune delle quali arrivate in città già sabato. Il grande caldo ha mandato un po' di gente al mare, ma lungo il percorso della gara di spinta ho contato più di un migliaio di persone. Per fortuna tra i concorrenti non si sono registrati infortuni di rilievo. È riuscito il connubio tra noi e il Castrum di Serravalle con le sue iniziative “medievali” che hanno preceduto e accompagnato il Palio”.

CLASSIFICA FINALE PALIO DELLE BOTTI VITTORIO VENETO 2012:

1) VITTORIO VENETO (TV)
2) PREMARIACCO (UD)
3) AVIO (TN)
4) FONZASO (BL)
5) REFRONTOLO (TV)
6) BUTTRIO (UD)
7) SAN PIETRO IN CARIANO (VR)
8) PRO LOCO

__________

PALIO NAZIONALE DELLE BOTTI

VITTORIO VENETO - Serravalle
Domenica 17 giugno • Ore 15.00

Giochi con le botti tra squadre iscritte all’Associazione Nazionale Città del Vino che si sfideranno in prove o giochi di abilità. Ingresso libero. In caso di maltempo lo spettacolo non subirà modifiche

7^ EDIZIONE DEL PALIO NAZIONALE DELLE BOTTI 17 giugno 2012

Dalle ore 15.30 circa il Palio si svolgerà con i seguenti giochi:
Slalom con la botte, trasporto botte, spinta botte e riempimento botte.

_____

PRO LOCO VITTORIO VENETO

Vittorio Veneto vince il Palio delle Botti a Buttrio (Udine) e
domenica 17 giugno ospita la manifestazione a Serravalle

La squadra vittoriese si impone nella tappa friulana della sfida nazionale
tra le Città del Vino qualificandosi per la finale di settembre a Suvereto (Livorno)


La squadra di Vittorio Veneto Città del Vino, organizzata dalla Pro Loco vittoriese, si è imposta per il terzo anno di fila al Palio delle Botti di Buttrio (Udine). I portacolori rossoblu hanno così confermato gli ottimi risultati del 2010 e 2011 e sono già qualificati alla finale nazionale 2012 del Palio delle Botti, in calendario domenica 30 settembre a Suvereto in provincia di Livorno. Fiore all'occhiello della prestazione vittoriese è stata la vittoria in tutte e quattro le prove della tappa friulana, disputate sabato 2 giugno in notturna: un dominio che ha “costretto” il presidente della Pro Loco Aldo Buosi a offrire la pizza a tutta la squadra composta da Laura, Marta, Alessio, Mario, Mauro e Massimo. Nulla da fare per le altre cinque “Città del Vino” che hanno gareggiato il 2 giugno: Avio, Buttrio, Chiopris Viscone, Premariacco e Ghemme.

Ora Vittorio Veneto si prepara ad ospitare a sua volta una tappa del Palio delle Botti nazionale 2012: l’appuntamento è nel centro storico di Serravalle domenica 17 giugno dalle 15.30 in poi. Per quella data sono attese, oltre a quella vittoriese, altre sei squadre in rappresentanza di altrettanti Comuni iscritti all'associazione nazionale delle Città del Vino: Avio, Buttrio, Fonzaso, Premariacco, San Pietro in Cariano e l'altra trevigiana Refrontolo.
Il “Palio” di Serravalle si inserisce quest'anno in un contesto di attrazioni particolarmente ricco, anche di novità. Ciò che non cambia è l'essere fulcro della manifestazione Vini in Loggia, iniziata venerdì 15 giugno e che proseguirà fino al 24 dello stesso mese. Domenica 17 sarà una giornata dedicata interamente al Palio delle Botti: si inizia alle 11.00 con il corteo storico e la presentazione delle squadre partecipanti al Castrum di Serravalle. Alle 11.45 le autorità daranno il benvenuto alle squadre, che verranno presentate ufficialmente una ad una.
Dalle 14.00 il Castrum sarà aperto al pubblico, e un'ora dopo ospiterà il “Palio dei borghi e delle contrade” giocato dai più piccoli visto il grande entusiasmo suscitato in loro dalla passata edizione della manifestazione. Seguirà uno spaccato di vita medievale interamente dedicato ai bambini con giochi, gare, dimostrazioni, laboratori, accampamento, arcieri e combattimenti all'arma bianca. A garantire le attrazioni saranno le associazioni Compagnia dei Grifoni Rantolanti, Civitas Zumellarum, Gruppo storico Forojuliense, Alba Turris, Circolanti Lanticirco e Popolani di Carpesica. L'intero programma al Castrum prende il nome de “Il Castello dei bambini” e si inserisce nell'ambito delle collaudate Giornate Medievali, che riprenderanno a ottobre.

Le prove del Palio delle Botti inizieranno alle 16.00. Il pubblico potrà assistere nel cuore del centro storico di Serravalle allo slalom della botte tra i birilli (gara femminile), al trasporto della botte (gara mista), alla spinta della botte (gara maschile) e al riempimento della botte (gara mista). La cerimonia di premiazione è prevista intorno alle 18.00 in piazza Minucci. La squadra che totalizzerà il maggiore numero di punti vincerà il Palio di Vittorio Veneto; quella che si imporrà nella spinta della botte staccherà il pass per la finale di Suvereto.

Pro Loco Vittorio Veneto
Viale Trento e Trieste, 38
31029 Vittorio Veneto (Tv)
Tel 0438 55 60 97
www.prolocovittorioveneto.it

info@prolocovittorioveneto.it

Mappa Turistica di Vittorio Veneto in pdf










 







Copyright (C) 2012. Marcadoc.it. Tutti i diritti riservati.