Newsletter Marcadoc




MaliKa Ayane - Concerto a Villa Emo il 4 agosto 2012


MaliKa Ayane - Concerto a Villa Emo il 4 agosto 2012

Malika Ayane in Concerto a Villa Emo
a Fanzolo di Vedelago

4 agosto 2012, ore 21:00

MALIKA AYANE in Concerto con l'Orchesta Filarmonia Veneta

Dirige il M° Diego Basso

L'eleganza della voce di Malika Ayane si sposa alla perfezione con la classicità delle linee palladiane di Villa Emo a Fanzolo di Vedelago, location del concerto che la cantante terrà il 4 agosto 2012 alle ore 21.00. Ad accompagnare l'artista ci saranno l'Orchestra Ritmico Sinfonico Italiana, l'Orchestra Regionale Filarmonia Veneta, e le Voci di Art Voice Academy.

Info

INGRESSO POSTI NUMERATI
- POLTRONISSIMA € 40,00 + ddp
- PLATEA 1° SETTORE € 35,00 + ddp
- PLATEA 2° SETTORE € 30,00 + ddp

INGRESSO POSTI NON NUMETATI
- PLATEA 3° SETTORE € 25,00 + ddp

Prevendita presso Icona Music.

Malika Ayane è nata a Milano il 31 gennaio 1984 da madre italiana e padre marocchino. Inizia la sua attività nel 1995, quando aveva 11 anni, entrando nel coro di voci bianche del Teatro alla Scala, nel quale resta fino al 2001 cantando spesso da solista, soprattutto nei repertori contemporanei di Benjamin Britten e Ralph Vaughan Williams. Incuriosita dalla "musica oltre al teatro", inizia a sperimentare generi, passando dal blues al jazz, dal gospel all'electro-clash.

Parallelamente, nel 2003, partecipa alla fondazione di Music Organiz Action Music, rete di musicisti e deejay, che si dedica alla realizzazione di colonne sonore per sfilate e di musica per eventi.

Dopo aver collaborato in alcuni spot pubblicitari con Ferdinando Arnò, nel 2007 firma per la Sugar Music di Caterina Caselli un contratto discografico. Il primo album è stato pubblicato, il 26 settembre 2008 ed è intitolato semplicemente Malika Ayane; l'album viene certificato disco di platino.

Agli inizi del 2008 viene pubblicato il primo il singolo Sospesa che vede la collaborazione di Pacifico. Secondo singolo estratto dall'album è Feeling Better.

All'inizio del 2009 viene distribuito l'album Dentro ogni casa di Pacifico, contenente il brano Verrà l'estate, duetto tra l'artista milanese e Malika; il brano, estratto come singolo il 22 maggio 2009, diverrà il quarto singolo della Ayane.

Nel mese di febbraio 2009 Malika partecipa al Festival di Sanremo con il brano Come foglie, scritto per lei dal frontman dei Negramaro Giuliano Sangiorgi. Il brano ha un buon successo, si classifica terzo nella categoria Giovani e viene certificato disco di platino.

Nello stesso periodo la cantante è impegnata anche in altre attività. Scrive il singolo Dopo di me per Valerio Scanu, concorrente dell'ottava edizione di Amici di Maria De Filippi; il brano raggiunge la nona posizione nella classifica FIMI. È anche presente tra gli Artisti Uniti per l'Abruzzo, con i quali ha partecipato alla registrazione del brano Domani 21/04.09. Continua ancora con la scrittura componendo il brano Ancora non sai alla soprano Katherine Jenkins, scritto a quattro mani con il produttore statunitense David Foster. Il 10 luglio 2009 viene pubblicato l'ultimo singolo estratto dall'album Malika Ayane che si intitola Contro vento.

Nel gennaio 2010 esegue una cover di La prima cosa bella, brano di Nicola Di Bari, per la colonna sonora dell'omonimo film di Paolo Virzì.

Nel febbraio 2010 partecipa al 60º Festival di Sanremo nella sezione "Artisti", presentando il brano Ricomincio da qui. Il testo della canzone è scritto da Malika Ayane e Pacifico, mentre le musiche sono di Ferdinando Arnò. Il brano ottiene un ottimo riscontro, tanto che la Ayane vince il Premio della critica Mia Martini. Durante la serata finale del Festival, la cantante non riesce a raggiungere le prime tre posizioni finali. In segno di protesta per l'eliminazione della cantante e di alcuni altri big in gara, il pubblico del teatro Ariston esprime il proprio malcontento.

In concomitanza con la partecipazione al Festival di Sanremo 2010 viene pubblicato il suo secondo album, intitolato Grovigli. Oltre al brano sanremese e la cover de La prima cosa bella, l'album include diverse collaborazioni: con Paolo Conte, Malika duetta in Little Brown Bear, mentre Cesare Cremonini - è autore ed interprete di Believe in love. Gli altri singoli estratti dall'album sono Satisfy My Soul, in radio dal 29 aprile 2010, e Thoughts and Clouds, pubblicato l'8 ottobre 2010.

Il 25 maggio 2010 viene pubblicato il disco 1999-2010 The Greatest Hits, che rappresenta la prima raccolta di successi di Cesare Cremonini. All'interno del disco è contenuto anche Hello!, brano in cui Malika duetta con il cantautore bolognese. Il 1 ottobre 2010 la canzone viene pubblicata come singolo.

Nel settembre 2010, la cantante riceve una nomination agli MTV Europe Music Awards. Ad ottobre dello stesso anno viene pubblicata la Special tour edition dell'album Grovigli, in formato CD+DVD, contenente anche l'inedito Il giorno in più, estratto come singolo il 14 gennaio 2011, ed inserito nella colonna sonora dell'omonimo film di Fabio Volo. Inoltre la nuova edizione contiene anche il singolo Hello!.

Nel febbraio 2011 la cantante riceve due nomination ai TRL Awards 2011 nelle categorie Best Look e Italians Do It Better





Copyright (C) 2012. Marcadoc.it. Tutti i diritti riservati.