Newsletter Marcadoc




Carlo Piccoli della Latteria Perenzin miglior professionista al concorso ALMA Caseus a Cibus


CARLO PICCOLI MIGLIOR PROFESSIONISTA AL CONCORSO ALMA CASEUS A CIBUS

Carlo Piccoli, mastro casaro della storica Latteria Perenzin di Bagnolo di San Pietro di Feletto (Tv), è stato eletto miglior professionista al concorso Alma Caseus a Cibus. Una conferma in più dell’eccellenza dei formaggi prodotti dalla latteria trevigiana.

Carlo Piccoli di Vittorio Veneto, mastro casaro della Latteria Perenzin, è il vincitore della sezione “Professionisti” al concorso ALMA Caseus. La competizione, alla sua prima edizione, è dedicata a prodotti e professionisti del settore caseario italiano e promossa da ALMA - La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, patrocinata dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e sostenuta da otto Consorzi di Tutela oltre che dall’ Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche (AICIG).

Carlo Piccoli, che ha gareggiato in coppia con Emanuela Perenzin, è risultato il migliore dei sei finalisti. Nelle cinque prove che si sono svolte nella giornata di ieri, mercoledì 9 maggio, il mastro casaro della latteria ha dato il meglio si sé: dalla degustazione ed individuazione alla cieca di 5 formaggi, alla breve ma esaustiva presentazione di un formaggio a scelta, fino alla dimestichezza dimostrata nei test di cultura generale sulla conoscenza del settore caseario italiano. Una delle prove più difficili è stata l’allestimento di un banco vendita utilizzando dieci formaggi italiani DOP e cinque non DOP, oltre alla prova finale del taglio di precisione, senza l’uso di bilancia.

A proclamare Carlo Piccoli come Miglior Professionista ad ALMA Caseus è stata una Giuria internazionale composta da numerosi professionisti e presieduta da Renato Brancaleoni, docente di ALMA e affinatore di grande fama.

CARLO PICCOLI E I PROGETTI DELLA STORICA LATTERIA PERENZIN

Nativo di Vittorio Veneto, Carlo Piccoli è titolare della Latteria Perenzin assieme alla moglie Emanuela Perenzin. La Latteria, già premiata nel 1933 con la medaglia d’oro al “Salon des Arts Ménagers” di Bruxelles, produce formaggi da 4 generazioni e da più di una decina d’anni anche formaggi di capra biologici, e recentemente ha inaugurato accanto alla sede produttiva a Bagnolo di San Pietro di Feletto, il nuovo Cheese Bar PER, (Percorsi Enogastronomici di Ricerca), una innovativa formula “tavola e bottega” dove il formaggio fa da padrone, assieme a scaffali di vini ed eccellenze del territorio.

Carlo Piccoli, Maestro assaggiatore ONAF dal 1995, in 20 anni di attività in caseificio ha condotto continue sperimentazioni, con referenze che spaziano dai formaggi molli alle stagionature. Si definisce un casaro “sperimentatore”, vocazione nata grazie al suo “doppio” lavoro quello in produzione e in negozio, che gli ha permesso negli anni di avere un feedback diretto con i clienti.

Latteria Perenzin
Via Cervano, 85 31020 Bagnolo (TV)
tel: 0438 21355 - www.perenzin.com - info@perenzin.com

_________

Latteria Perenzin

La latteria Perenzin produce formaggi tradizionali da 4 generazioni e da più di una decina di anni anche formaggi biologici, è stata premiata con medaglia d'oro al “Salon des Arts Ménagers” di Bruxelles nel 1933.

Le lavorazioni sono artigianali e sono direttamente seguite da Carlo Piccoli che vanta un’esperienza ventennale maturata su tutta la filiera: raccolta latte, trasformazione, stagionatura, affinamento e vendita diretta al pubblico.

Le conoscenze acquisite in questi anni e l’aver seguito dei corsi di formazione e di aggiornamento, tenuti dai maggiori esperti nazionali di tecnologia casearia, hanno contribuito a fare di Carlo uno dei maggiori esperti di produzione artigianale di formaggi, è inoltre anche “maestro assaggiatore di formaggi” con diploma ONAF.

Il packaging, l’amministrazione, le vendite e le pubbliche relazioni sono seguite da Emanuela Perenzin, pronipote di Domenico Perenzin fondatore, assieme ai figli (tra cui Valentino Angelo nonno di Emanuela) del primo caseificio agli inizi del 1900 in località Tarzo, a qualche chilometro dall’attuale sede costruita nel 1958 e rinnovata nel 1997.

La memoria del profumo del latte munto appena poco prima della raccolta, il profumo dell’erba appena tagliata, del fieno secco, delle piccole stalle… è un patrimonio che viene utilizzato tuttora nelle tantissime lavorazioni diverse che il caseificio produce.

"Consideriamo i nostri formaggi come delle “creature” - commenta Emanuela Perenzin - e come tali li alleviamo fino a portarli ad una giusta maturazione. La capacità principale della nostra azienda è quella di saper “inventare” sempre nuovi formaggi, certamente innovativi ma anche strettamente legati al territorio ed alle tradizioni locali."

Passione, conoscenza approfondita di tutte le fasi del lavoro, studio, ricerca e sperimentazione hanno portato la Latteria Perenzin ad essere uno tra i primi caseifici in Italia come numero di tipologie di formaggi prodotti, con un patrimonio di oltre 50 ricette.

Un attento controllo igienico in tutte le fasi di lavorazione garantisce la certezza della salubrità dei formaggi Perenzin.
Un sistema di confezionamento moderno ed innovativo, inoltre, consente di dare durata ai prodotti freschi senza l’uso di conservanti, come richiesto per i migliori formaggi biologici.

Per maggiori informazioni:

Latteria Perenzin - Via Cervano, 85 31020 Bagnolo (TV)
tel: 0438 21355 - www.perenzin.com - info@perenzin.com




Copyright (C) 2012. Marcadoc.it. Tutti i diritti riservati.