Newsletter Marcadoc




Cantine aperte al Castello di Roncade

LA FESTA DEL VINO TRA I FASTI DEL CASTELLO

"Cantine aperte" al Castello di Roncade (TV)
si arricchisce di una straordinaria Mostra mercato

Domenica 27 maggio, dalle 10 al tramonto


La festa del vino, l’arte del fare, il fasto del Castello. Sarà davvero una giornata straordinaria, quella che si potrà vivere domenica 27 maggio al Castello di Roncade, dalle ore 10 fino al tramonto.
Cantine Aperte, l'annuale evento promosso dal Movimento Turismo del Vino per favorire un contatto diretto con gli appassionati del vino e della cultura dalla quale nasce, trasformerà la rinascimentale villa-castello della famiglia Ciani Bassetti in un’autentica festa dei cinque sensi tra degustazioni, arte, prodotti d’eccellenza e la magica atmosfera del bon vivre in un contesto storico esclusivo.
Per conoscere ed apprezzare al meglio il frutto dei cinque secoli di storia enologica custodita in ogni bottiglia di vino prodotta dal Castello di Roncade, sarà possibile visitare alcune parti della Villa, effettuare passeggiate e pedalate nei vigneti (a cura della Guida Naturalistico Ambientale Enrico Tirindelli per ToSee Travel & Outdoor) e seguire delle vere e proprie “lezioni di vino” proposte da Slow Food Treviso. Inoltre, nel segno della costante attenzione per l’arte che il Castello coltiva e ospita sempre con grande attenzione, sarà visitabile anche la mostra di Giancarlo Flati realizzata da Le Venezie all’interno della barchessa Sud.
Ma la grande novità di questa edizione di Cantine Aperte al Castello di Roncade, che ogni anno richiama nella dimora cinquecentesca migliaia di visitatori, sarà la grande mostra mercato di artigiani e collezionisti, selezionati da Giovanna Poggi Marchesi per la qualità, e, spesso unicità, delle loro produzioni. Tra gli alberi secolari e le ampie barchesse-cantina saranno esposti preziosi prodotti dell’artigianato provenienti da tutta Italia, dall’abbigliamento in fibre naturali ai prodotti per il benessere, dai fiori all’oggettistica, dalla bigiotteria alla biancheria per la casa, dalle sedie impagliate ai coltelli da cucina e molto altro ancora, nonché una grande varietà di prodotti golosi e curiosi che i produttori proporranno anche in degustazione (formaggi, biscotti, olio, salse, spezie, riso, confetture, succi di frutta….). Tutto nel segno dell’”arte del fare”, dell’artigianalità e della ricerca di materiali e soluzioni assolutamente uniche.
Il Moto Club Roncade Ruote Storiche propone, inoltre, una mostra di auto e moto d’epoca.

La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo.

Ingresso libero, Calice da degustazione € 5,00
(dà diritto a degustazione, visita guidata della villa per 2 persone,
10% di sconto sull'acquisto del vino).

Info: tel. 0422.708736 - info@castellodironcade.com - www.castellodironcade.com

Elenco espositori

ALOE VERA-FOREVER - prodotti naturali per il benessere
ANDREA FIOROTTO - impagliatore sedie
ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI - associazione commercianti
ATAO - associazione amatori orchidee
AUTO MOTO CLUB RONCADE RUOTE STORICHE - automobili d’epoca
B73 - salse, confetture, mostarde biologiche
BARBARA BETTI - bigiotteria
BISCOTTERIA BETTINA - biscotti
CAMILLA RAGGI DE MARINI - bigiotteria
CAROLINA MARSONI - biancheria per la case e la notte
CASEIFICIO BETTIOL - formaggi
CRISTINA DE LASSOTOVITCH cornici di velluto
CRIZU - sculture di carta
DIDI ZAVAGLI - bigiotteria
FIORI DI PERLE - fiori con le perle di vetro
FRAGOLAB bigiotteria
GIANNA BONDI - candele
GUGLIELMO D’ALFONSO - cuffiette per lampade
IL ROSMARINO - farro monococco e succhi bio
KATREIN URBAN - cachemire
L’INCONTRO BANCHETTI- zaeti e caramei
LA CASA DEGLI ANGELI - cuori ed angeli di legno
MAGAMAISON - biancheria per la casa
MAMICAR - gelati
MANFRED MANERA -kilim
MARIUCCI POTENTE - accessori moda
MONICA LEONCINI- stampe antiche
MOVING SHOP APE MALANDRA - abbigliamento
PAOLA COPPE- hidrangee, meli a candelabro, arbusti
PAOLA MONTEMEZZO- alberi di vetro
PICCOLI MONDI ROTONDI -uova di struzzo decorate
PISTACCHIO ZANGRILLI - bigiotteria
PRO LOCO DI RONCADE - associazione
QUERCIA ALTA - olio
RISO MARCHESE BERLINGIERI - riso
SCHMUCKDESIGN - bigiotteria
TESSITURA TACS - abbigliamento in fibre naturali
TOSEE, TRAVEL&OUTDOOR - guida turistica
TUTTOATTACCATO - complementi d’arredo
VENICE’S DESIGN - coltelli
VIVAIO PIERLUIGI PRIOLA - erbacee perenni
VIVAIO ROSEANTICHE - solo rose

Info:

IL CASTELLO

Il Castello di Roncade è una delle più caratteristiche testimonianze della cultura rurale nella società veneta, l'unica Villa Veneta esistente cinta da mura medievali sovrastate da maestosi merli, circondate sul perimetro esterno da un fossato, che abbracciano quasi per intero lo splendido giardino impreziosito da alberi secolari e statue rinascimentali. Alle estremità si erigono quattro torri che dominano il paesaggio, mentre ai lati dell’ingresso si elevano due imponenti torrioni, su cui si taglia l’aquila bifronte dei Giustinian, famiglia patrizia veneziana che segnò la storia della Serenissima, cui diede anche Dogi e Patriarchi. Girolamo Giustinian eresse la villa-castello nel XVI secolo, sulle tracce di un precedente del sec. X distrutto da Cangrande della Scala, per condurre quella che oggi chiameremo l'azienda agricola di famiglia. Nella cappella privata del Castello sono custoditi i busti in terracotta di Girolamo Giustinian e di sua moglie Agnesina, le cui copie in bronzo sono conservate all'Hermitage di San Pietroburgo e alla National Gallery di Washington.

Villa Giustinian divenne quindi dimora dell’omonima famiglia, che la abitò per quasi quattro secoli. Verso la fine del 1800 il ramo veneziano dei Giustinian si estinse, e il Castello venne ceduto ai parenti. Questi se ne disinteressarono per decenni, abbandonandolo all’inevitabile deterioramento del tempo. Fu il barone Tito Ciani Bassetti nel 1930, ad acquisire il Castello per avviare il restauro che permise di ritrovarne l’originaria bellezza, e avviarvi un’attività vitivinicola per la quale il terreno sembrava essere nato. Oggi la Villa Castello e l’Azienda Agricola sono condotti dal barone Vincenzo Ciani Bassetti coadiuvato dal figlio Claudio.

Castello di Roncade
Roncade
Tel. 0422 708736
Fax 0422 840964
info@castellodironcade.com
www.castellodironcade.com

Copyright (C) 2012. Marcadoc.it. Tutti i diritti riservati.